sabato 14 giugno 2008

ASSO DI COPPE - CAPITOLO 2

Disegno di Francesca Da Sacco; colori di Luca Bonisoli

Il pomeriggio successivo Sly Tarantola fu svegliato nel bel mezzo della pennichella da un insistente bussare alla porta. Il cacciatore di taglie andò pigramente ad aprire.
Un ammasso di treccine bionde sospeso in cima ad un vestito decorato con campanelli e colori allucinanti vorticò nella stanza tintinnando e lasciando una scia di intenso profumo.
Dentro a tutto ciò Sly potè a mala pena intravvedere la figura magrissima della sua amica cartomante.

- Ciao, Maia (sbadiglio) cosa ci fai qui?

- Sono venuta per avvisarti che devi indagare su un caso di omicidio.


- C’è una taglia sull’assassino?


- No.


- C’è qualcuno disposto a pagare se risolvo il caso?


- No.


- C’è qualcuno che può ricattarmi per obbligarmi a indagare?


- No.


- E allora perché dovrei farlo?


- Non lo so, ma è importante.


Sly scosse il capo, imponendosi di svegliarsi.


- Maia, quando dici queste parole di solito è perché mi hai fatto le carte, e lo sai che non mi piace quando mi fai le carte… Tu NON mi hai fatto le carte, vero?


La ragazza abbassò lo sguardo e si torse le dita per l’imbarazzo.


- Ecco, io…


Il cacciatore di taglie sospirò rassegnato.


- Non rispondere, era una domanda retorica. Dimmi, chi è il morto?


- E io come faccio a saperlo? Sei tu quello che deve indagare! Io so solo che è morto ieri sera, e che c’era del veleno nel vino che stava bevendo.


- Ehi, rallenta un attimo, non ci sto capendo niente! Se non sai nemmeno chi è la vittima, come fai ad essere così precisa sul veleno nel vino?


Per tutta risposta Maia tirò fuori da una tasca nascosta uno dei suoi tarocchi.


L’asso di coppe.

...continua!

8 commenti:

IVAN ha detto...

Okey Luca!
Ho capito tutto di te!
Il vizio di lasciare la gente con il viso sul monitor, come un bambino sulla vetrina della pasticceria, l'hai affinato scrivendo Sly!
Devo dire che neppure le telenovelas piu' incatenati al confronto con le tue puntate, sembrano autoconclusive!

E cosi' il pensiero di sapere come si evolvera' la storia vortico' velocemente nella mente dei lettori del blog.... ;-)

Michela Da Sacco ha detto...

Che bello vedere i disegni colorati e inseriti nel racconto! ^__^

Luca Bonisoli ha detto...

@Ivan:
...e non hai ancora visto il TRAILER che sto preparando per Armstrong! ^__- Quello sì che mi sta venendo bene come anticipazione...
PS = Qualche giorno fa ho fatto di getto una striscia su un commento che hai lasciato in uno dei miei ultimi post. Se riesco, stasera la passo allo scanner e te la spedisco! ^__^

@Michela:
Grazie, anche a me piace l'effetto finale ^__^

Anonimo ha detto...

vai! :-D

Ivan

Kate ha detto...

Beautiful è niente in confronto alle tue sceneggiature!!

^_^

@Ivan: io so già come va a finire!!!! cicca cicca!!!! :P

Luca Bonisoli ha detto...

Ragazzi, grazie per i complimenti, ma non esagerate che poi mi imbarazzo... #^__^#

Anonimo ha detto...

Ho provato a scaricare da Emule la versione piratata di Sly Tarantola Asso di Coppe ma ho trovato solo la versione in Polacco!!!

Ivan

Luca Bonisoli ha detto...

Accidenti, evidentemente il mio traduttore ha fatto il furbo!
Speriamo che non abbia messo in rete anche le versioni in swahili e cingalese.
Se lo pesco...