venerdì 7 dicembre 2007

IL DRAGONE E LA COLOMBA - EPILOGO



Ritornando da Montedoro, Sly si beava soppesando ancora una volta il sacchetto di monete d’oro che conteneva il compenso pattuito con il Conte di Migliavacca, più una generosissima mancia elargita dalla contessina Stella per riconoscenza.

“Sono ricco! Finalmente ricco!” meditava Sly, talmente felice che gli pareva di camminare sollevato da terra. Poi, mentre allungava per l’ennesima volta la lista di tutto ciò che avrebbe comprato con quei soldi, una voce familiare attirò la sua attenzione.

- Sly! Sly!

Maia, la cartomante, gli stava correndo incontro con aria stravolta.

- Cosa c’è, Maia? Non mi avrai fatto ancora le carte, vero?

- Stavolta le carte non c’entrano, Sly, guarda là!

Lente volute di fumo si alzavano nel cielo dalla direzione della casa del cacciatore di taglie.

- Ma cosa…

- Una donna con un serpente tatuato sul braccio è passata da casa tua, Sly. L’ho vista mentre si allontanava, e mi ha detto che ti aveva lasciato un regalino perché ti ricordassi di lei. Poi ho cominciato a sentire puzza di fumo e…

Ma Sly non ascoltava più: svoltato l’angolo era rimasto annichilito dalla sconcertante visione del suo appartamento (meglio dire ex-appartamento) completamente distrutto dalle fiamme…

…nonché, ovviamente, dalla terrificante visione della signora Erselinda Mogg, con lo sguardo truce ed il mattarello brandito come una clava, che cingolava verso di lui con la furia di un cavaliere dell’Apocalisse.

- Signor Tarantola! MI DEVE DEI SOLDI!!!


FINE.




Con questo capitolo si conclude la prima avventura di Sly Tarantola. Spero che per voi sia stato divertente leggerla quanto per me lo è stato scriverla.
Diciotto capitoli sono stati parecchi, anche in termini di tempo: non pensavo di impiegare quasi tre mesi per pubblicarli tutti! Ora attendo di sapere cosa ne pensate: qualsiasi commento (nel limite della decenza, ovvio ^__^) è bene accetto!

Adesso a Sly Tarantola concederò un periodo di ferie: per la prossima avventura ci sarà da aspettare un po'... Ma non temete, ne varrà la pena: per disegnare le vignette che accompagnano ciascun capitolo ho ingaggiato nientemeno che le ragazze di EdenStudio! (ho dovuto promettere colorazioni gratis per un paio di generazioni, ma alla fine hanno accettato! ^__-). Così questa volta avrò il tempo di colorarle.

Aspettando Sly cambierò un po' genere, e con l'anno nuovo tenterò un esperimento "interattivo". Speriamo che funzioni! Ho già (quasi) tutto pronto, ma non voglio anticipare troppo. Tra qualche post sarò più chiaro.
Nel frattempo commentate, commentate, commentate!

Luca.

1 commento:

IVAN ha detto...

Sly e' validissimo ! Anche le illustrazioni sono perfette per il genere!