sabato 19 gennaio 2008

SPEAR CITY HEROES - EPISODIO 2



Secondo episodio di Spear City Heroes. L'azione entra nel vivo!
Buona visione e attendo commenti!



3 commenti:

fedeman ha detto...

Sono contento abbia vinto Mach 5, la supervelocità è un potere estremamente affascinante. Come funziona? Accellera solamente il corpo o anche il pensiero? Sicuramente i riflessi altrimenti sarebbe ingestibile ma la percezione del tempo soggettivo? E il metabolismo come reagisce? A volte spunta fuori ancora il vecchio fan di supereroi... Vai così Luca!

Luca Bonisoli ha detto...

Ecco un commento che mi fa piacere! Aver fatto riemergere il fan di supereroi addirittura in fedeman (chi legge il suo blog sa che è un vero intenditore, come Michele con il Glen Grant) mi lusinga parecchio!

Non ho mai pensato la supervelocità di Mach 5 in modo metafisico come nell'universo DC, ma in modo relativamente "naturale". Così come un atleta olimpionico è "super-veloce" in confronto ad un uomo comune, Mach 5 è qualche decina di volte più veloce di un atleta olimpionico. E come tutti gli alteti, dopo un po'si stanca.
Come fa? BOH!
Per il momento non ho intenzione di elaborare una spiegazione pseudo-scientifica per i poteri dei miei supereroi, anche perchè lo ritengo inutile. I superpoteri, per definizione, sono contrari alle leggi della fisica, quindi si dovrà sempre arrivare alla "sospensione dell'incredulità" per accettare che esistano! E allora perchè accanirsi, se ai fini della storia non serve? Meglio lasciare un alone di mistero intorno al personaggio e ai suoi poteri, che contribuisce a creare quel "sense of wonder" che mi piace tanto.
Mach 5 corre a super-velocità. Com'è possibile? Non lo so, però lo fa.
Non è meraviglioso?

fedeman ha detto...

A volte riaffiorano le vecchie mindpippas, sai com'è... Comunque molto bella la grafica retrò delle storie.